NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente autorizza le modalità d'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

COOKIE POLICY
---------------------------------------------------------------


Utilizzando il nostro sito, cliccando su qualunque elemento, l'utente accetta l'uso dei cookie.

 

Il sito web www.gstitalia.it utilizza cookie per garantire il suo perfetto funzionamento e per rendere i propri servizi semplici ed efficienti per l'utente che visita le pagine del sito.

 

Per avere maggiori informazioni, per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, l'utente può leggere l'informativa estesa sui Cookie e quella della Privacy.

  • slide1.jpg
  • slide3.jpg
  • slide4.jpg
  • slide5.jpg
  • slide8.jpg

Tecnologie al servizio della sicurezza

Nell'ambito di questo impegno, complessivamente volto a garantire un sistema di gestione del territorio, l'attività di GST Italia ha puntato a definire:

1. lo sviluppo e l'integrazione di sistemi informativi e strumenti tecnologici evoluti, per il controllo e la gestione delle problematiche ambientali e territoriali. La loro integrazione avviene per effetto della progettazione, installazione e manutenzione di:

  • reti di sensori per attività di telerilevamento
  • sistemi di avvistamento precoce e rilevamento automatico degli incendi boschivi basati sull’utilizzo di sensori ottici all’infrarosso, postazioni remote sul territorio e centri presidiati di elaborazione degli allarmi
  • sistemi per il monitoraggio meteorologico costituiti da: reti di sensori, radar, stazioni di ricezione dati da satelliti, centri di raccolta e di elaborazione dati in rete
  • sistemi di controllo e monitoraggio del dissesto idrogeologico (siti e movimenti franosi) in grado di definire i parametri caratterizzanti il fenomeno attraverso l’elaborazione dei dati acquisiti da stazioni locali meteo e idrometriche

2. i servizi di presidio del territorio e gestione delle emergenze in caso di eventi calamitosi (frane, terremoti, incendi, ecc.) attraverso l’utilizzo di Shelter, ovvero unità operative mobili equipaggiate con telecamera brandeggiabile nel visibile, sensori meteorologici, stazione centrale

3. sviluppo, configurazione, validazione e gestione di modelli software di simulazione di eventi meteorologici, idrologici e di incendi boschivi utilizzati sia per l’erogazione di servizi operativi di pre-allerta e allerta sia per l’erogazione di servizi di consulenza, studio e ricerca per l’analisi dei fenomeni naturali.

GST Italia ha anche perfezionato una propria linea tecnologica, specifica per il monitoraggio del territorio:

  • sistemi elettronici all’infrarosso per l’avvistamento precoce degli incendi boschivi
  • stazioni di monitoraggio meteorologico
  • stazioni di monitoraggio idrogeologico
  • stazioni per il monitoraggio della qualità dell’aria
  • sistema di supporto alle decisioni spaziale basato su modelli previsionali e di simulazione di rischio.